martedì 11 gennaio 2011

Yattaman - il film: trailer della pellicola in uscita nelle sale italiane

Portare al cinema un cult del mondo dei fumetti e dei cartoon anni '80 è sempre un'impresa ardua, ancor di più qualora il classico dell'animazione sia di provenienza nipponica. Se infatti per quanto accaduto per i fumetti americani, la trasposizione cinematografica ha spesso coinciso con un grande successo al botteghino, per anime e manga non sempre è andata bene, basti pensare al mediocre Dragon Ball Evolution. 
Uscito in Giappone nel 2009, anticipato in Italia stesso in quell'anno, in uscita nelle sale cinematografiche italiane venerdì 28 gennaio 2010,  Yattaman - il film sembra invece aver riscosso particolare interesse fra gli amanti del divertentissimo cartoon basato sulla lotta fra il bene e il male, fra i due valorosi Yattaman ed il fenomenale trido Drombo attraverso robot fantasiosi e finali comici. Non sarà facile riportare in una pellicola le gag, l'umorismo prettamente giapponese e quella morbosa attenzione verso la bella protagonista del trio Drombo che hanno fatto la fortuna dell'anime, imitato e copiato più volte nel corso degli anni.

Ecco il trailer:

3 commenti:

Tizyana - Azzurraa ha detto...

Il genere non è tra i miei preferiti, però questa pellicola sembra essere abbastanza originale, intreccia trasposizione cinematografica, gag divertenti ed altro ancora.

cinlarella ha detto...

Era il mio manga preferito...fa un po' effetto vedere il trio Drombo in carne ed ossa..non so se avrò il coraggio di andarlo a vedere! Ma grazie per la segnalazione

Fabrizio Reale ha detto...

@ Tyziana: il cartoon è stato un vero e proprio cult.

@cinlarella: è indubbio che l'anime come il manga fossero unici nel loro genere, super copiati ed imitati. Anche io non so se avrò il coraggio di andarlo a vedere ma ho voluto lo stesso proporre il trailer.

Posta un commento

nota bene

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001.
L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.